Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Quando si dice mettere una vita in vendita

La vicenda si svolge in Australia, ma il protagonista, per l’eccentricità dell’idea, non poteva che essere inglese. Ian Usher, 44enne, originario dello Yorkshire, ha infatti deciso di mettere in vendita su internet in forma di "pacchetto" tutto completo non solo i propri beni, ma il proprio intero stile di vita. Finora ha ricevuto offerte per 2,1 milioni di dollari. Tutto parte da un triste infortunio: una storia d’amore infranta. Ma il nobile dolore ha alla fine preso una piega assai commerciale…

Usher ha infatti deciso di non potere più stare a Perth, nella casa di e tra gli oggetti con cui ha condiviso sei anni felici con la moglie da cui si è diviso. Così ha deciso di mettere in vendita il proprio passato per 500mila dollari. La vendita all’incanto comprende l’ampia casa con 3 camere da letto, una Mazda 929 vecchia di 19 anni, una moto vecchia di 22 anni e una moto-sci. Poi viene la parte più immateriale e palpabile: Usher ha garantito al compratore il proprio posto di lavoro in un negozio di tappeti almeno per due settimane di prova da confermare, un’immediata introduzione nel proprio giro di amici e alcune dritte sul proprio stile di vita. L’eccentrico inglese terrà per sè solo il passaporto, il portafogli e i vestiti che indossa. Gli oggetti possono essere comprati in blocco o separatamente. Nel giro di una notte le offerte hanno quadruplicato la somma iniziale e Usher è ora milionario sulla carta. Con il ricavato aveva intenzione di dare parte dei soldi a un ente caritatevole oltre a farsi un viaggio e scalare la Torre Eiffel. Ora potrebbe cambiare idea: con le capacità di marketing che si è ritrovato rischia di essere conteso da un bel numero di aziende desiderose di moltiplicare le proprie vendite….