Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Quando si dice ricco come… un cane…

Grande evento mondano al 4° piano di Harrods giovedì 29 novembre alle 9 di mattina. Motivo: la presentazione di un collare per cani tempestato di diamanti del valore di 500mila sterline, pari a 730mila euro, opera del celebre designer di gioielli Stephen Webster. Ogni diamante incastonato nel collare ha un peso di 2 carati, con quello centrale da 2,23 carati per un totale da 14,43 carati. A completare la "tiara canina" un bell’osso d’oro, appeso al collare a mo’ di pendaglio.

La "trovata" sgorga dalla mente del curatore del dipartimento degli accessori per cani del grande magazzino di lusso di Knightsbridge e fa parte della collezione "Pet à Porter", un termine che gioca con l’espressione di moda francese e la parola "pet", che in inglese è il vezzeggiativo di animale domestico. La collezione vanta peraltro pezzi di stilisti del calibro di Vivienne Westwood, Ben de Lisi e Issa. Se a qualcuno era rimasto ancora un dubbio che Londra è nel pieno di una bolla, ecco un bell’esempio. Nella capitale britannica girano centinaia di miliardari in sterline che spendono diecimila sterline con la stessa facilità con cui un esponente della classe media ne spende una. Un altro bell’esempio : colta da raptus di shopping, Daria Zhukova, la nuova compagna di Roman Abramovich, patron del Chelsea, ha speso in una mezza mattinata in vestiti 80mila sterline, pari a 185mila dollari. Un magnate russo, riferivano tempo fa le cronache, pur di avere uno yacht da 95 milioni di sterline che aveva appena comprato un altro cliente ha offerto 140 milioni pur di averlo lui perchè non poteva aspettare due anni. Recentemente Philip Green, re dei magazzini dell’abbigliamento ha speso 6 milioni di sterline (9 milioni di euro) per portare 200 amici alle Maldive alla festa del suo compleanno e farli intrattenere privatamente dai cantanti Ricky Martin, Jennifer Lopez e George Michael, tutti peraltro amici suoi. A questo punto che sarà mai un collare da 500 mila sterline? In fondo il cane è il miglior amico dell’uomo e quando questo è miliardario, anche il quadrupede fa la sua bella figura….

  • massimo |

    il cane non solamente è il miglior amico dell’ uomo, ma in parecchi casi, ragiona anche meglio: i casi londinesi Docet ad abundantia

  Post Precedente
Post Successivo